People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Cacao va in pausa estiva. Torniamo lunedì 3 settembre 2018.
Buona estate, buone vacanze, buona fortuna a tutti!!!

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Ok, provo a evadere!

Un detenuto brasiliano ha cercato di scappare dalla sua cella nella stazione di polizia di Balneário Piçarras, nello Stato di Santa Catarina, passando attraverso l’apertura per il vassoio delle vivande. E' ovviamente rimasto incastrato. Stanno pensando di lasciarlo lì. (Scherziamo, è stato liberato. Prima lo hanno cosparso di olio per farlo scivolare fuori, inutile, alla fine hanno dovuto staccare la porta e segare. La porta, non l'uomo!!!)
(Fonte: LaStampa)

Published in FATTI UNA RISATA

Il crimine non paga mai!

Lo sa bene quel ladro australiano che a Perth ha scassinato la Mazda di Tom Drury, ha rubato l'autoradio senza accorgersi che era rotta, e ha perso sul sedile 22 dollari australiani.
Tom lo ringrazia molto: non riusciva a togliere l'autoradio, ora grazie al ladro potrà metterne una nuova.
(Fonte: Dailymail.co.uk)

Published in STORIE DI LADRI

Ladri innamorati non resistono alla tentazione

South Memphis, Tennessee, USA: derubano un'abitazione ma nella foga della fuga si fermano a fare sesso sul divano.
La proprietaria, rientrando in casa e vedendo la porta aperta, ha chiamato la Polizia che ha arrestato i due in flagranza.
(Fonte: IlGazzettino)

Published in STORIE DI LADRI

Il ladro binario (0 e 1)

A Philadelphia è caccia a quello (o forse è una lei) che è stato soprannominato il “ladro binario”. Ruba gli uno e gli zero dai numeri civici, solo gli uno e gli zero. Le autorità cercano tra i programmatori in Basic.
(Fonte: CBS Philadelphia)

Published in STORIE DI LADRI

Storie di poveri ladri scalzi

Si toglievano le scarpe per non far rumore, poi entravano negli appartamenti di Torino e li svaligiavano.
Sono riusciti in una decina di colpi prima di essere arrestati grazie a un’app antifurto collegata a una telecamera installata all’ingresso del condominio dove erano entrati a rubare.
Quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato i ladri seduti sui gradini del palazzo che facevano finta di aspettare un amico.
Non li avrebbero mai presi se non si fossero dimenticati di rimettersi le scarpe. 
(Fonte: Ansa)

Published in STORIE DI LADRI
Pagina 1 di 11

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542