People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Carissimi,
questa settimana raccogliamo la segnalazione del nostro amico e lettore Stefano e vi postiamo un articolo apparso su Zeus News a firma Paolo Attivissimo.
Attivissimo è famoso nel Web per essere colui che si occupa di smascherare le bufale della rete.
Ogni volta che leggiamo una notizia un po’ strana la prima verifica è andare sul suo sito, e lui puntualmente conferma o meno la storia. Utilissimo Paolo Attivissimo.
Questa volta ci parla delle auto elettriche in occasione della presentazione da parte della casa automobilistica Chevrolet di un nuovo modello.
Come già sapete siamo molto attenti a questo argomento. Abbiamo un gruppo d’acquisto dedicato alle auto elettriche in collaborazione con il Gai (Gruppo d’acquisto Auto Ibride).
Se volete aderire potete iscrivervi qui


Il complotto contro le auto elettriche è definitivamente morto

Chevrolet annuncia la Bolt.
Vorrei tanto trovare quelli che qualche anno fa andavano in giro a spiegare a tutti, dall'alto della loro paranoia, che c'era un grande complotto per insabbiare l'auto elettrica, che non sarebbe mai arrivata sul mercato per colpa delle lobby petrolifere, degli uomini lucertola e degli influssi nefasti di Saturno.
Mi piacerebbe vedere la loro faccia oggi che l'industria dell'auto si sta buttando in massa sulla trazione elettrica. Probabilmente si aggirano fra noi facendo finta di niente, sperando che nessuno si ricordi delle cretinate che hanno detto, un po' come quelli che ci dicevano che eravamo scemi perché non credevamo alla fine del mondo nel 2012 prevista dai Maya.

La Chevrolet (no, dico - la Chevrolet, non un piccolo produttore sconosciuto) ha presentato la Bolt, un'auto puramente elettrica a 5 posti che offre 320 chilometri di autonomia a circa 30.000 dollari (dopo le agevolazioni fiscali USA). Sarà in vendita a fine 2016, con una dotazione notevole di funzioni di guida assistita, dal parcheggio al monitoraggio degli angoli ciechi al mantenimento di corsia (notevole lo specchietto interno commutabile in monitor che guarda attraverso la telecamera posteriore). Il sito ufficiale offre altri dettagli.

Ne parlo qui sia perché la presentazione è avvenuta in un luogo più informatico che automobilistico (al Consumer Electronics Show di Las Vegas, fiera tipicamente dedicata all'elettronica di consumo), sia perché sto seriamente studiando la possibilità di passare a un'auto elettrica come unico veicolo per ragioni ecologiche e di pura nerditudine: trovo ridicolo che stiamo ancora andando in giro con auto che vanno a dinosauri morti, buttano fuori gas tossici e hanno pistoni e bielle come una vaporiera dell'Ottocento, quando sarebbe ora di usare intelligentemente elettronica e software per avere una guida e un traffico il più possibile automatizzati e sicuri.

Faccio un inciso e spiego le "ragioni ecologiche":
- la mia auto smette di produrre emissioni inquinanti;
- ho la possibilità di alimentare la mia auto con energia di origine pulita (idroelettrica, qui in Svizzera dove abito);
- smetto di contribuire alla domanda di petrolio per autotrazione, con tutto l'inquinamento prodotto dalla sua estrazione, produzione e trasporto;
- smetto di finanziare regimi impresentabili;
- e faccio tutto questo ora e subito, senza aspettare tecnologie ipotetiche e dal futuro incerto. (...)

CONTINUA A LEGGERE

Published in BUONE NOTIZIE

Auto elettriche: 2014 da record!

Lo dimostrano gli ultimi dati sulle immatricolazioni di veicoli elettrici in Europa diffusi da Avere-France, associazione francese che promuove lo sviluppo della mobilità elettrica. Nel 2014 l'incremento è stato di un più 60%, e le auto private e i veicoli commerciali elettrici venduti in Europa hanno raggiunto le 65.199 unità (42.194 nel 2013). A trainare il mercato sono stati soprattutto due paesi: Francia e Norvegia, con il 50% delle vendite.
(Fonte: Ecquologia)

Published in ECO-NEWS
Pagina 2 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542