People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

L'azienda israeliana Water Gen ha ideato un apparecchio in grado di produrre acqua potabile dalla condensazione dell'aria.
Scrive Zeusnews: “Il dispositivo è disponibile in tre diverse "taglie": quella di dimensioni maggiori è in grado, secondo l'azienda che lo produce, di produrre 825 galloni d'acqua al giorno, ossia circa 3120 litri, posto che si trovi in un ambiente in cui l'aria è a 26 gradi Celsius e l'umidità relativa è al 60%.
L'apparecchio di taglia media arriva sino a 118 galloni (circa 450 litri) e quella minore, pensata per l'uso domestico o in ufficio, può produrre ogni giorno 4 galloni d'acqua, ossia circa 15 litri.”

Published in ECO-NEWS

In due anni l'amministrazione comunale della città di Milano è riuscita a eliminare dalle mense scolastiche di tutte le scuole le stoviglie di plastica non biodegradabile.
Da questo mese aderiranno al programma anche le scuole dell'infanzia, le uniche che mancavano all'appello... (capita la battuta?!?)
Stoviglie biodegradabili per tutti e per tutto il set, piatti, bicchieri, coppette. Le mense scolastiche milanesi consumano più di 12,3 milioni di bicchieri all'anno, 8,5 milioni di piatti e 5 milioni di coppette, il tutto per un totale di 200mila kg di plastica.

Published in ECO-NEWS

Si chiama Geolana Salvamare ed è il primo prodotto al mondo “mangia petrolio” 100% naturale perché fatto interamente in lana vergine di pecora sarda. Si tratta di grandi salsicciotti di lana in grado non solo di catturare il petrolio dal mare ma anche di biodegradarlo senza l'uso di prodotti chimici.
L'idea è nata dalla collaborazione tra l’Università di Cagliari ed Edilana, una delle quattro aziende del polo di bioedilizia e design sardo creato dall'imprenditrice Daniela Ducato, a cui hanno addirittura dedicato un asteroide!!!
Chi segue Cacao da tempo forse ricorderà Daniela Ducato: partecipò alla prima edizione di EcoFuturo, 2014, presentandoci la possibilità dell’utilizzo dell'alga Posidonia, che in Sardegna è un problema e richiede ingenti fondi per lo smaltimento, nell'edilizia sostenibile come materiale isolante.
edilana.com

Published in ECO-NEWS

Aumentano nel mondo le isole 100% rinnovabili

Sono 20 le isole del mondo che soddisfano il 100% del proprio fabbisogno energetico con fonti rinnovabili (qui la lista completa http://www.legambiente.it/contenuti/dossier/isole-cento-per-cento-rinnovabili).
Riportiamo integralmente da un comunicato di Legambiente, autrice del dossier: “Tra le realtà più interessanti, l’isola di El Hierro detiene il record mondiale per aver raggiunto per prima l’autosufficienza energetica grazie alle energie rinnovabili. Da giugno 2014 i 10.162 abitanti usufruiscono, per la produzione di energia elettrica, di un sistema combinato di impianti idroelettrici e di impianti eolici. Grandi risultati sono stati raggiunti grazie alla scelta di sistemi di batteria di ampia capacità, come quelli presenti nell’isola di King e nelle Azzorre che permettono di accantonare gli impianti diesel, dimostrando di poter migliorare la stabilità di un sistema elettrico. Sono inoltre interessanti e dal grande potenziale nelle aree costiere i nuovi sistemi per il recupero di energia elettrica sfruttando la forza dell'oceano, sia col moto ondoso, sia con le maree, come quelli presenti nelle isole Orkney dove, grazie al movimento delle onde del mare, si è reso possibile convertire l’energia cinetica in energia elettrica. A Samso il sistema di impianti da fonte rinnovabile ha reso l’isola energeticamente indipendente, mentre l’isola di Pellworm produce tre volte la richiesta elettrica dei suoi 1.200 abitanti grazie a un sistema energetico costituito da otto pale eoliche, una centrale solare e impianti di cogenerazione.”
In Italia? Grandi potenzialità per le nostre isole, Lampedusa, Il Giglio, Ponza, ma è tutto fermo. Sono invece 2.660 i Comuni della penisola 100% rinnovabili.
(Fonte: Legambiente.it)

Published in ECO-NEWS

A inizio agosto è stata approvata in Senato, con 181 sì, 2 no e 16 astenuti, la nuova legge contro lo spreco di generi alimentari. Diventa burocraticamente più semplice la donazione di cibo invenduto agli enti caritatevoli, vengono istituiti fondi (3 milioni di euro per ora). I Comuni hanno la facoltà di applicare una riduzione della tariffa sui rifiuti (TARI) alle aziende e imprese del settore alimentare che donano gratuitamente le eccedenze ai bisognosi. Vengono emanate nuove linee per gestire e ridurre gli sprechi in mense scolastiche, aziendali e ospedaliere.
Tre numeri sullo spreco alimentare in Italia 54% al consumo (noi, gli utenti finali, sprechiamo il 54% del cibo), 21% nella ristorazione, 15% nella distribuzione commerciale, 8% nell'agricoltura, 2% nella trasformazione (dati Coldiretti). Durante l'anno, mediamente, ogni italiano butta nel secchio della spazzatura 76 kg di prodotti commestibili.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 38

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542