People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Oggi è la Giornata della Terra

E per festeggiarla, ricordarla, onorarla, in tutta Italia sono state organizzate un sacco di iniziative. L’evento coinvolge ogni anno un miliardo di persone e 22mila organizzazioni.
In Italia potete andare a una corsa podistica a Cefalù, partecipare a quattro giorni di festa al galoppatoio di Villa Borghese a Roma dove sarà organizzata anche una “biciclettata” da Caterpillar.
Tre giorni di festa anche a Napoli, e così via.
Ma se siete pigri potete gustarvi il doodle di Google.

Published in ECO-NEWS

Questo numero di Cacao, dedicato alle energie rinnovabili e alle ecotecnologie, è stato redatto dalle ragazze e dai ragazzi della classe 3H del Liceo Scientifico Statale Edoardo Amaldi di Alzano Lombardo, provincia di Bergamo, in gita ad Alcatraz in questi giorni. Buona lettura!

Un futuro verticale
Questa è la storia di una giovane azienda che, puntando tutto su innovazione tecnologica, sostenibilità, ricerca e sviluppo, ha saputo conquistare il mercato italiano ed estero. Il fondatore è Gianluigi Parrotto, un ragazzo pugliese che a soli 18 anni, insieme alla start-up GpRenewable di Casarano (LC) ha messo a punto un progetto rivoluzionario nel settore del mini-eolico domestico, ovvero della produzione di energia attraverso generatori eolici ad asse verticale con minore impatto ambientale. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice perché le pale assecondano la direzione del vento e, grazie al sistema integrato del rotore e del bulbo interno della turbina, ne “catturano” una quota parte. Le turbine eoliche ad asse verticale presentano diverse forme delle pale, si trovano esempi come le Darrieus, le Savonius e le Gorlov. Questa nomenclatura si basa sulla diversa geometria dell’asse del rotore e, quindi, sulla forma stessa delle pale. Ciò che contribuisce a questo meccanismo sono i componenti di costruzione resistenti che non producono ruggine e un design conforme alla direzione del vento. La larga diffusione è dovuta alla dimensione ridotta delle pale, alla possibilità di installarle in luoghi comuni e alla capacità di produrre energia purissima. Inoltre il generatore ad asse verticale è meno rumoroso, meno ingombrante e 10 volte più potente di quello ad asse orizzontale.
airgroupitaly.it

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI

Published in ECO-NEWS

Luce solare per i biocarburanti

Una 'fotosintesi inversa' per creare biocarburi e sostanze chimiche per materie plastiche in modo rapido e pulito: la scoperta si deve ai ricercatori dell'Università di Copenhagen ed è stata pubblicata su Nature Communications.
E' un processo opposto a quello della fotosintesi e la 'chiave' di questa reazione sta in una particolare classe di enzimi naturali, chiamati monossigenasi, già usati nella produzione di biocarburanti e che possono moltiplicare la loro efficienza se illuminati dal sole. L'espressione 'fotosintesi inversa' nasce proprio dal fatto che questi enzimi usano l'ossigeno atmosferico e l'energia solare catturata dalla clorofilla "per rompere i legami chimici all'interno delle biomasse, invece che costruirli producendo ossigeno come accade nella fotosintesi classica", spiega il ricercatore Klaus Benedikt Mollers.
Non so se ci siamo capiti ma ci sembra una buona notizia
(Fonte: Ansa.it)

Published in ECO-NEWS

Le spiagge per bambini

Greenme.it pubblica la lista delle spiagge più adatte ai bambini per il 2016. Sono 134.
L’assegnazione delle Bandiere Verdi è stata affidata a un gruppo di pediatri italiani che hanno considerato vari fattori: acque limpide, sabbia pulita, vicinanza a punti di ristoro e molto altro.
In realtà, “la ricetta per una località di mare ideale per i bambini più piccoli prevede: sabbia meglio di sassi e rocce, un po’ di spazio fra gli ombrelloni per giocare, acqua che non diventi subito alta in modo che possano immergersi in sicurezza”, spiega Italo Farnetani, pediatra milanese che ha curato il lavoro.
(Fonte: Greenme.it)

Published in BUONE NOTIZIE

Cash for trash a Monselice

Per ogni lattina o bottiglia di plastica inserita nel contenitore della raccolta differenziata verrà accreditato un centesimo di euro direttamente sullo smartphone: accade a Monselice, in provincia di Padova, dove sabato 9 aprile verrà inaugurato un riciclatore incentivante
Il progetto "Monselice Evergreen" prevede l'installazione di un riciclatore predisposto per riconoscere la tipologia di rifiuto, differenziarlo, ridurre fino al 90% il volume iniziale e trasformare il materiale conferito in una ecoballa pronta per essere inviata alla filiera del riciclo.
Nei comuni piccoli ci sono le buone iniziative.
(Fonte: Ansa.it)

Published in ECO-NEWS

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542