Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Il ritorno del vuoto a rendere?

In Germania esiste da anni e potrebbe tornare ufficialmente anche in Italia: a partire dal 10 ottobre sarà possibile aderire su base volontaria alla fase sperimentale del vuoto a rendere, secondo la quale vetro, plastica e altri materiali potranno essere riutilizzati fino a 10 volte.
Per saperne di più consultare il regolamento in Gazzetta Ufficiale
(fonte: greenme.it)

Published in ECO-NEWS

La Regata Riciclata

Lo scorso 17 settembre si è svolta l’ultima giornata del progetto “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race", un festival dedicato all’ecosostenibilità ambientale.
Sono bastati pochi ingredienti - ventidue imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero e a impatto zero, circa ottanta partecipanti, un lago in zona Eur e tanto entusiasmo - per far divertire e al contempo sensibilizzare i cittadini della Capitale sui temi dell’ambiente e della raccolta differenziata.
(Fonte: regatariciclata.it)

Published in ECO-NEWS

Là dove c’era un carcere ora c’è una città

Ad Amsterdam l’area dell’ex carcere Bujlmerbajes diventerà un quartiere green autonomo dal punto di vista energetico. La gara d’appalto è stata vinta dall’Office for Metropolitan Architecture (OMA) uno studio di fama internazionale che conserverà il piano del carcere aggiungendo ponti pedonali e ciclabili così che l’intero quartiere sarà interdetto alle auto e privilegerà giardini e aree riservate.
I lavori inizieranno nel 2018.
(Fonte: Rinnovabili.it)

Published in BUONE NOTIZIE

Nato e cresciuto nel campo profughi di Awserd, vicino a Tindouf, Algeria, Tateh Lehbib Breica ha vinto una borsa di studio e conseguito un master in Efficienza energetica grazie all’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR). Il suo progetto doveva essere la costruzione di un giardino panoramico riciclando bottiglie di plastica che vengono riempite di sabbia e utilizzate, impilate, per costruire i muri portanti (poi intonacati con acqua e terra).
In corso d’opera però il giardino è diventata una casa, la casa di sua nonna.
Ad oggi, sempre grazie all’aiuto dell’UNHCR, le case in bottiglie di plastica realizzate da Breica sono 26.
Resistono meglio delle strutture in mattoni di terra cruda alle forti piogge, alle tempeste di sabbia e all’escursione termica tra giorno e notte (in certi periodi anche 45 gradi di differenza).
(Fonte: Rinnovabili.it)

Published in ECO-NEWS

La Contessa

“- Guanti, guantoni, guantini… lì!
Bottoni, bottoncioni, bottoncini… qua!
Centrini all’uncinetto? Dove li metto?
- Contessa! Finalmente ordine in questa stanza!
- Faccio spazio al futuro che avanza.
- Allestimento per la nipotina?
Ottima idea: svuotare con costrutto.
Poi si passa alla cantina?
Trenta scatoloni… Butto tutto?
- Ubaldo fermo! Ma come ti viene in mente?!
Non toccare nien-te!
Cos’è questa idea dello spreco?
Così… immorale! E cieco...
- Ma avrei fatto la differenziata!
- E ci mancherebbe!
Io non voglio che una mia cosa sia buttata
ma riutilizzata, modificata, reinventata!
- Aiuto…
- Guarda quanti guanti ammucchiati!
- Quasi tutti spaiati…
- Con ognuno di loro
se li fai a pezzetti
vengon fuori per esempio
cinque pupazzetti
uno per dito come burattini…
- Qui ce n’è per far contenti
almeno cento ragazzini!
E quelle casse di bottoni?
Non mi dica che son buoni…
- Bigiotteria, decorazioni
con tutte quelle sfumature
mosaici, quadri, pitture
se li cuci insieme come fanno i tappezzieri
tovagliette all’americana e sottobicchieri!
- Sono stupefatto!
Sembra che ogni oggetto sia adatto…
E le mie ottanta cravatte che mi infestano l’armadio?
- Ubaldo, tu possiedi cravatte?
Queste son cose interessanti…
Ti ho sempre solo visto
con foulard e cachecol
dai colori sgargianti…
- Sì… sono un vecchio retaggio
di quando ancora non avevo coraggio…
Molte me le aveva regalate mammà
non potevo buttarle, come si fa?
- Sarebbe ora di trovargli una nuova funzione…
Cucite una dopo l’altra a raggiera formano un tondo...
Ecco la soluzione!
Un bel tappetone da meditazione!
E riflettendo su se stesso e sul mondo
il passato conformista si reinventa come artista.”

La Contessa

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542