29 gennaio 2018, nasce People For Planet!
Ci sono giornali che ti dicono che cosa è successo ieri. People for Planet ti racconta cosa succederà domani.

In questo momento molto delicato dell’evoluzione umana abbiamo visto la possibilità di creare qualcosa di nuovo e di utile!
Dal 29 gennaio 2018 metteremo online People For Planet, un giornale digitale ben informato e anche un sistema di connessione e cooperazione: uno strumento per far nascere iniziative, per fare incontrare ricercatori, tecnici, scienziati, gruppi solidali, amanti del verde e degli animali, imprenditori illuminati, buongustai, comici e artisti, coltivatori sinergici, operatori sociali, formatori, sportivi.
Vogliamo contribuire a far incontrare le persone che in questo momento stanno costruendo il pianeta di domani e sostenerli, dare visibilità ai loro risultati.
Stay Tuned! Al 29 gennaio 2018!!!

Intanto potete seguire la nostra campagna social su:
https://twitter.com/PeopleXPlanet
https://www.facebook.com/peoplexplanet
https://www.instagram.com/people_for_planet

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Il ritorno del vuoto a rendere?

In Germania esiste da anni e potrebbe tornare ufficialmente anche in Italia: a partire dal 10 ottobre sarà possibile aderire su base volontaria alla fase sperimentale del vuoto a rendere, secondo la quale vetro, plastica e altri materiali potranno essere riutilizzati fino a 10 volte.
Per saperne di più consultare il regolamento in Gazzetta Ufficiale
(fonte: greenme.it)

Published in ECO-NEWS

Bevi birra e reintegra la spiaggia

Ogni anno l’erosione delle coste elimina circa due terzi delle spiagge nel mondo. L’azienda neozelandese produttrice di birra di nome DB Breweries ha costruito una macchina in grado di ridurre le proprie bottiglie di birra in sabbia. Per farlo la macchina rimuove l’etichetta, frantuma la bottiglia in frammenti che tratta successivamente con uno screener in grado di ridurne ulteriormente le dimensioni. Tutto il processo richiede qualche secondo e produce 200 grammi di sabbia da ogni bottiglia di vetro. Grazie a questo processo si possono ottenere 100 tonnellate di sabbia ogni 500.000 bottiglie di birra.
Il classico caso che unisce l’utile al dilettevole.
(Fonte: Ansa.it)

Published in ECO-NEWS

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542