Festival EcoFuturo 2017 Padova

Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Tutte le notizie di Scienza e Tecnologia pubblicate su Cacao

Ricercatori del Centro ENEA di Frascati stanno lavorando a un dispositivo laser in grado di rilevare sostanze tossiche o adulterazioni negli alimenti in modo veloce e preciso.
"Attualmente - spiega la ricercatrice Adriana Puiu - non esistono in commercio strumenti con queste caratteristiche, cosicché i controlli anti-frode si basano su analisi di laboratorio complesse che richiedono tempi lunghi, strumentazioni costose e personale specializzato.”
Il nuovo strumento ottico, che si basa su una tecnologia laser a infrarossi e che è ancora in fase sperimentale, permetterebbe invece analisi rapide e senza la necessità di strumentazione di laboratorio.
Finora ha permesso di individuare la presenza di istamina nel pesce (molecola tossica che si forma quando il pescato è mal conservato o troppo vecchio) e dolcificanti non dichiarati in etichetta nei succhi di frutta.
Scrive l’AdnKronos: “Il team di ricercatori Enea guarda oltre e sta già testando strumenti portatili in cui il raggio laser possa viaggiare lungo una fibra ottica o venga addirittura sostituito da un Led. Ma non esclude di creare anche sistemi miniaturizzati e app per smartphone che permettano al consumatore di fare in pochi secondi uno screening del cibo che si sta per acquistare per sapere se è di qualità e se è stato conservato bene, rispettando ad esempio la catena del freddo come nel caso dei surgelati.”

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Un'equipe di ricercatori di anatomia medica forense ha compiuto una tomografia computerizzata (TC) 3D del cranio di Cartesio, conservato al Museo Nazionale di Storia Naturale di Parigi, scoprendo che il cervello aveva una gobba. Sull’asse delle x.
(Fonte: Focus)

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

E’ quanto hanno sperimentato due classi di un istituto superiore di Prato. L’iniziativa è del prof di economia aziendale Contento che ha sfidato gli studenti della seconda e della terza a vivere una settimana senza smartphone e soprattutto senza social.
Il momento più duro è stato il primo giorno ma poi gli studenti hanno scoperto un mondo al di fuori di Facebook e Instagram, tanto che una studentessa ha detto al prof “Se lo tenga pure il mio telefono”.
Forse ha scoperto quanto è divertente essere irrintracciabile.
(Fonte: Corriere.it)

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Valerio Pagliarino, 17 anni, di Castelnuovo Calcea (Asti) ha vinto il secondo premio dell'Intel International Science and Engineering Fair, 50mila dollari, con un progetto di connessione a internet tramite raggi laser.
Scrive ZeusNews: “LaserWAN è una speciale tecnologia di comunicazione wireless ottica tramite laser che consente di utilizzare le linee elettriche aeree ad alta/media tensione per portare la connessione Internet ultra veloce anche nelle zone rurali più isolate, riducendo il "digital divide".
Una LaserWAN è costituta da una serie di ricetrasmettitori installati in cima ai tralicci degli elettrodotti. Questi dispositivi comunicano scambiandosi invisibili raggi laser attraverso l'aria seguendo uno schema a catena. La linea inizia in una grande città, di solito dotata di una rete a fibre ottiche.”
Per la spada laser bisogna aspettare ancora.

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Sono nati i primi topolini figli di spermatozoi conservati per nove mesi sulla Stazione spaziale internazionale (Iss). Lo studio è dei ricercatori giapponesi dell'Università di Yamanashi e serve a sperimentare la fecondazione artificiale "extraterrestre" per popolare di persone e animali domestici le future colonie nello spazio.
I nuovi nati sono in perfetta salute, non rispondono solo alla forza di gravità.

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Rifath Shaarook, 18 anni, indiano, ha progettato e realizzato il prototipo di un satellite grande quanto una pallina da golf e del peso di soli 64 grammi.
Viene stampato in 3D in fibra di carbonio e costa circa 1.000 euro. “Lo abbiamo progettato da zero. – racconta lo studente - Ha un nuovo tipo di computer a bordo e otto sensori integrati per le misurazioni”.
Al progetto si è interessata la Nasa (Shaarook è stato selezionato tra 86mila progetti da tutto il mondo) che lancerà il micro satellite nel mese di giugno.

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Due fisici americani, il canadese Ben Tippett e lo statunitense David Sang, sono convinti che il viaggio nel tempo, per lo meno dal punto di vista matematico, sia possibile.
Basterebbe sfruttare le curve del Continuum spazio-tempo e potremmo andare e tornare dal passato.
Spiega Tippett: “Sebbene ciò sia matematicamente fattibile, non è ancora possibile creare una macchina spazio-tempo perché abbiamo bisogno di materiali - che noi chiamiamo materia esotica - che pieghino lo spazio-tempo in modi assurdi. Ma devono ancora essere scoperti.”
Ahhh…
(Fonte: ZeusNews)

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

La scoperta arriva dal California Institute of Technology (Caltech) grazie al lavoro dell'ingegnere chimico Konstantinos P. Giapis ed è stata pubblicata sulla rivista Nature Communications.
E’ stato osservato, grazie ai dati raccolti sulla cometa 67P/Churyumov Gerasimenko, una produzione di ossigeno molecolare quando la cometa si avvicina al Sole.
Secondo Konstantinos P. Giapis sarebbe una sorta di “respiro”, causato dal vento solare che sbatte contro la superficie della cometa.
Settimana prossima: “Anche le comete s’incazzano”.
(Fonte: Ansa)

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Con una nuova e rivoluzionaria teoria un gruppo di ingegneri meccanici dell’Università di Berkeley ha provato a spiegare perché, improvvisamente, e senza un motivo apparente, ci si slacciano le scarpe.
Tre i fattori in gioco: l’impatto del piede col suolo mentre camminiamo, la torsione della caviglia, il fatto che la maggior parte delle volte ci allacciamo le scarpe in modo sbagliato (usando il nodo dell’asino invece del corretto nodo piano simmetrico).
Sono candidati di diritto agli IgNobel 2017.
Per elaborare la teoria gli ingegneri hanno piazzato accelerometri sui lacci delle scarpe e costretto una ragazza a camminare su un tapis roulant per ore...
(Fonte: Repubblica.it)

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

Lanciato in orbita il 24 aprile 1990, il telescopio spaziale Hubble compie 27 anni. Ha festeggiato da solo.

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542