Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Un genio

E’ stato arrestato qualche giorno fa a Bologna con un etto di hashish e duemila euro in contanti mentre transitava in bicicletta per Piazza Maggiore.
Non lo avrebbero mai preso se non avesse indossato, in pieno agosto, un bellissimo piumino ben chiuso.
(Fonte: Repubblica.it)

Published in STORIE DI LADRI

In bocca al lupo

Napoli: borseggia una donna e fugge. Finisce nel viale che costeggia il tribunale e salta all’interno del Palazzo di Giustizia. Lo hanno preso in 10mila, è accusato di furto e invasione di ufficio pubblico.
(Fonte: Ansa.it, segnalata da Marina Tondo)

Published in STORIE DI LADRI

Non ti vedo!

“Questa è una rapina!” così ha detto Luca Menerella, 40 anni di Torino, entrando nella filiale di Intesa San Paolo a Lombriasco e armato di pistola ha chiesto di entrare nella zona cassa. L’impiegata con tutta calma ha risposto che non poteva aprire e poi ha ripreso il suo lavoro in totale tranquillità.
Il rapinatore ha insistito un po’ e poi se n’è andato, sconsolato. Ed è stato anche arrestato.
Gran brutta giornata.
(Fonte: Repubblica)

Published in STORIE DI LADRI

Il ladro goloso

Torino, quartiere di San Donato: entra all’Ipercoop di via Livorno, mette 30 salami nel cestino e tenta la fuga. Fermato dal colesterolo.

Published in STORIE DI LADRI

Salve, sono il Principe del Montenegro

Fingendosi il Principe del Montenegro, un 57enne di Torino è riuscito a scroccare un soggiorno in un relais extralusso a Fasano, in Puglia, dal 25 al 31 luglio 2016.
Scattate le indagini le autorità hanno scoperto che da anni Stefan Cernetic, così si faceva chiamare, sempre accompagnato dal fido e finto ambasciatore, pare un pregiudicato di Avellino, distribuiva onorificenze, medaglie e titoli nobiliari a destra e sinistra, in tutta Europa.
Un genio!
Fra le sue vittime ci sarebbero Pamela Anderson, insignita del falso titolo di contessa, il sindaco di Monopoli ma anche alti prelati, manager e politici.
I due sono ricercati dopo la segnalazione del resort di Fasano, che rivolgendosi all’ambasciata macedone per avere il rimborso del soggiorno del principe ha scoperto la truffa.
(Fonte: Bari.Repubblica.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 3

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542