People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

CaCaO Elefante del 20 dicembre 2002 Featured

Rate this item
(0 votes)

Grazie, grazie, grazie
Ringraziamo tutti coloro che, approfittando della tredicesima, stanno versando i 27 (alcuni i 50!) euro di associazione a Cacao. Siete meravigliosi.
Per chi si associa entro il 31 dicembre, il governo regala un condono serenita'.

Condono, e' psicosi!

Pare che il presidente del consiglio abbia dichiarato in televisione che il condono si fara' perche' e' una tradizione nazionale.
Il primo dato che si evince e' che, innanzitutto, il condono non e' stato ancora approvato. In realta' stanno facendo un fuoco di propaganda preventiva con finte trappole.
Ci siamo informati da un commercialista con il quale abbiamo rapporti sessuali indiretti: E' la prima volta che uno stato democratico fa una proposta camorristica ai cittadini. Tra i vari gioielli in discussione ci sono: pagamento preventivo delle tasse, concordato con il Fisco. Se quest'anno ho pagato 20mila euro, posso accordarmi per pagare la stessa cifra anche l'anno prossimo. Cosi' poi mi sparo 6 miliardi di fatture false che rivendo a chi non vuol pagare le tasse.
Se poi rientro nelle medie di settore sul rapporto spesa-fatturato posso pagare 300 euro all'anno di tassa della serenita': nessun finanziere puo' venire a farmi un'ispezione. Teoricamente se rientro nelle medie di settore sul rapporto tra spesa e fatturato nessuno dovrebbe venirmi a fare l'ispezione, ma chi puo' esserne certo? Sicuramente tutti i finanzieri non potendo piu' andare a rompere i coglioni ai disonesti che si ammazzeranno di condoni e tasse della serenita', andranno dai poveri onesti a fargli le pulci.
Il TG5 ha addirittura ventilato la possibilita' che il pagamento del condono tombale oggi, garantisca quattro anni di "assenza di ispezioni".
L'italiano medio e' felice. Speriamo che qualcuno faccia qualcosa per questa legge.

On air
Washington: Un tecnico addetto alle trasmissioni della tv interna del Senato stava utilizzando la sala di registrazione per duplicarsi un film pornografico. Per un tragico errore, premendo un pulsante di troppo, il video e' andato in onda. Tutti i membri del Senato si sono alzati in piedi. La meno scandalizzata di tutti e' stata la moglie di Clinton.
Fonte: News2000
Luigi Bettazzi

A causa di un guasto, un Boeing della China Eastern airlines in volo da Kunming, nel sud della Repubblica Popolare, a Shangai, ha perso la pressurizzazione. I passeggeri hanno dovuto trattenere il respiro. 65 i ricoverati (non gravi).

Driin
Dopo il fumo, la citta' di New York ha dichiarato guerra anche ai cellulari. Far squillare il telefonino al teatro, al cinema o a un concerto e' diventato un reato, punito con una multa. Se vi squilla il cellulare con la sigaretta in mano, vi danno l'ergastolo.

Storie, natalizie, di ladri

Gli rubano l'auto, gliela restituiscono in migliori condizioni. E' successo a un uomo di Londra. I ladri gli hanno fatto ritrovare la macchina sotto casa e completamente restaurata (stereo, alcuni pezzi del motore e le ruote).
Perche' i ladri abbiano fatto una cosa simile rimarra' sempre un mistero, ma quei bastardi la dovevano proprio dipingere di rosa?
(Scherzo, non l'hanno dipinta di rosa)

CACAO ALTRE BUONE NOTIZIE
Industrie dannose per la salute

Le autorita' cinesi hanno preso in questi giorni provvedimenti contro 11mila aziende che utilizzavano materiale chimico dannoso per la salute dei lavoratori. L'inchiesta era partita otto mesi fa, in seguito alla morte di cinque operai di una fabbrica di valige nella provincia di Hebei. Tra le aziende trovate inadempienti ai regolamenti sulla salute nei posti di lavoro, per 681 e' stata disposta la chiusura mentre le restanti sono state multate o e' stato loro imposto la sospensione delle attivita' fino a quando non risponderanno ai necessari requisiti di sicurezza. E' la prima volta che la Cina decide di prendere provvedimenti contro le aziende, pensate che a tutt'ora non esiste una normativa per la tutela dei lavoratori.

Guardare ma non toccare!
Lo ha stabilito la Cassazione. Il pubblico che assiste alle esibizioni di lap-dance delle ballerine non puo' toccare le ragazze altrimenti scatta l' accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione per i gestori dei locali.
La Cassazione ha accolto il ricorso della Procura di Venezia, contro l' ordinanza del Tribunale del riesame che non aveva concesso l'arresto ai titolari di un club dove le ragazze ballavano e dopo il loro numero proseguivano la danza in salette appartate, dove gli i clienti potevano toccarle sulle gambe, sui fianchi e sulle braccia (e il resto? Erano timidi?).
Da ora sara' vietato.

Nuova Zelanda
Arrestato per possesso illegale di marijuana, davanti al giudice ha dichiarato: "La marijuana non e' per me, ma per il mio piccione da corsa".
Rilasciato in liberta' provvisoria, ha tempo fino al 23 gennaio per dire la verita'.

CACAO MIELE
Si legge di piu', di meno?

Uguale. Rispetto al 1995 la quota di lettori e' rimasta stabile. E' quanto risulta da un'indagine Istat: nel 2000 sono stati quasi 32.500.000 gli italiani che hanno letto almeno un libro durante l'anno. A leggere sono piu' le donne degli uomini: il 64.9% contro il 54.9%.

Precoci

Alcuni bambini di una scuola elementare di Reggio Emilia hanno rapito le pecorelle del Presepe scolastico, chiedendo in cambio, di non avere compiti per le vacanze e di avere voti piu' alti nel secondo quadrimestre.
Ecco cosa dice la lettera "anonima" recapitata alle maestre: "Come avrete notato abbiamo rapito le dolci pecorelle. Se le volete rivedere sane e salve dovrete pagare questo riscatto: nessun compito per le vacanze; aumento dei voti nel secondo quadrimestre; aumento delle ore di ginnastica; diminuzione delle ore di italiano, storia, matematica, inglese. Avete ventiquattro ore per decidere se accettare: in caso affermativo tutte le insegnanti firmino un foglio con l'impegno formale a mantenere le richieste per tutto l'anno scolastico 2003".
Hanno chiamato i migliori negoziatori della Cia.

CACAO SALUTE
Stress pre-operatorio

Immagini rilassanti e musica che fa sognare: questa la ricetta messa a punto dalla Cattedra di Chirurgia Plastica presso l' Istituto tumori di Genova per ridurre la tensione pre-operatoria nei pazienti.
Grazie a un visore a occhiali i pazienti non vedono camici bianchi girargli attorno, armati di bisturi e divaricatori e questo riduce lo stress.
I primi esperimenti, dove venivano mandate in onda scene del film "L'uomo che sussurrava ai cavalli", hanno dato ottimi risultati.
(Con Shining un po' meno...)

Paradigma
Si chiama cosi' il nuovo progetto sanitario informatico messo a punto dall'Unione europea. Tra i maggiori ospedali di 10 paesi dell'Unione verra' creata una rete informatica che permettera' ai medici di scambiarsi pareri e consigli e collaborare nelle diagnosi. In Italia il progetto coinvolgera' l'Ospedale Maggiore di Milano.
La creazione della rete costera' circa 2 milioni di euro.

CACAO SCIENZA E TECNICA
DNA

Scienziati giapponesi hanno terminato la mappatura del genoma del riso. Continuano a sghignazzare.

Incredibile!

Annuncio shock del ginecologo Severino Antinori: il primo essere umano clonato nascera' il mese prossimo a Belgrado e in Arabia Saudita.
(Parte della redazione non ha capito questa battuta ma si adegua.)

Ecologia

Mark Chaplain, professore della Dundee University, ha messo a punto una formula matematica per incartare i regali di Natale senza sprecare carta.
La formula, secondo quanto riportato dal Daily Mirror, e' (2L+2H+X)(B+2H)cm2 dove X deve essere maggiore di 1. Praticamente calcola l'area della carta necessaria per impachettare il regalo.
Secondo Chaplain applicando alla lettera la formula, si annulla lo spreco, riducendo l'inquinamento e salvando dal taglio decine alberi.
La geniale formula ha un solo limite: il regalo deve essere per forza un cubo perfetto. (Giuro!)

Last modified on

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542