People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

Cacao si è trasferito su People For Planet, seguici lì!

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Tutti sotto coperta, i primi risultati

Scrive marco Boschini dei Comuni Virtuosi:
Due giorni. Fanno quarantott'ore, due giorni. E tanto è bastato per raccogliere disponibilità ad accogliere ed ospitare più di 150 persone dalle zone colpite da terremoto e maltempo.
Arrivano messaggi da tutta Italia che sono un colpo al cuore, per generosità e concretezza. Arrivano messaggi diversissimi tra loro, e uguali. Uguali nello slancio emotivo, nel mettersi a disposizione, nel voler condividere spesso il poco che si ha, con chi ha ancora meno.
Questa rete informale che cresce dal basso come una lenta marea inarrestabile è bellissima, e mi fa credere che in fondo ce la faremo, nonostante tutto.
Continuate a scriverci, telefonare. E donate sul conto corrente dedicato intestato a Associazione Comuni Virtuosi "Tutti sotto coperta", IBAN: IT 76 B 05018 02400 000000239504.
La pagina della campagna: https://www.facebook.com/tuttisottocoperta/
Informazioni utili: http://comunivirtuosi.org/emergenza-terremoto/
#tuttisottocoperta

Published in BUONE NOTIZIE

Tutti sotto coperta!

Riceviamo da Marco Boschini de I Comuni Virtuosi la notizia di un’iniziativa per aiutare concretamente chi è stato colpito dal terremoto.

Tutti sotto coperta!
Nasce il progetto nazionale di ospitalità “Tutti sotto coperta!”. Promosso da una rete di oltre 500 Comuni, l’iniziativa crea un ponte tra bambini e famiglie colpiti dal terremoto e le comunità di accoglienza.
In queste ore drammatiche il pensiero va alle comunità del centro Italia, colpite dal terremoto e da un’ondata di maltempo che rende ancora più difficile il lavoro delle donne e degli uomini della Protezione Civile e delle varie istituzioni preposte a portare soccorso.
Pensiamo ai bambini, che in queste ore attraversano una situazione del tutto nuova e, comunque, traumatica. Senza luce, circondati da adulti preoccupati per una situazione di evidente disagio, in ultima istanza spaesati.
Le condizioni estreme, le continue scosse, la minaccia di ulteriori ondate di gelo, rendono inaccettabili le condizioni di vita sul posto. Per questo le nostre reti lanciano: “Tutti sotto coperta!”, un’iniziativa nazionale di solidarietà che mira ad offrire sistemazione, e un pizzico di normalità, alle famiglie colpite dall’emergenza sismica, a partire da quelle già sfollate ma confinate in un albergo, a chi non può o non se la sente di andarsene.
Grazie alla collaborazione dei Sindaci e dei cittadini coinvolti, “Tutti sotto coperta!” intende creare un ponte tra le famiglie che si trovano costrette ad allontanarsi per un periodo di tempo limitato dalla propria abitazione (qualche giorno, qualche settimana o più) e le comunità, il più possibile vicine, disposte ad accoglierle mettendo a disposizione un alloggio dove ospitarle, che possa alleviare il carico psicologico e far sentire il calore di tante persone che in questi giorni hanno rivolto loro un pensiero.
Per una quotidianità che assomigli il più possibile a un’idea di normalità, organizzeremo il contestuale inserimento temporaneo nelle scuole dei bambini, per rimboccare una coperta che scaldi il cuore (e il corpo) a tutti quelli colpiti dal sisma. Ma non solo. Alcuni allevatori hanno dato la loro disponibilità ad accogliere animali, anche se risulta essere oggettivamente difficile pensare ad un loro spostamento. Possiamo invece, anche da lontano, adottare una stalla e mandare direttamente un aiuto.
I Comuni, e le famiglie, che non hanno a disposizione un appartamento idoneo all’accoglienza, potranno comunque aderire all’iniziativa e offrire il proprio contributo. È stato infatti aperto presso Banca Popolare Etica il conto corrente dedicato “Tutti sotto coperta” a sostegno di progetti mirati di adozione o di una comunità o di una stalla.
Tutte le scelte, le azioni e le spese conseguenti saranno passo dopo passo rese pubbliche e rendicontate in totale trasparenza, per monitorare l’andamento del progetto e consentire a tutti di riconoscerne l’efficacia. Il conto corrente su cui effettuare una donazione è intestato a: Associazione Comuni Virtuosi, presso Banca Popolare Etica, codice IBAN:
IT 76 B 05018 02400 000000239504.
comunivirtuosi.org/emergenza-terremoto/

Published in BUONE NOTIZIE

Comuni Virtuosi 2016

A San Salvatore Monferrato, Alessandria, l'amministrazione comunale ha lanciato un album di figurine dei cittadini, come quelli dei calciatori, la cui vendita finanzia le attività delle associazioni del territorio.
A Magoro, Oristano, hanno cambiato l'illuminazione pubblica con lampade a vapore di sodio, hanno ridotto la plastica nelle mense e introdotto l'acqua pubblica filtrata.
A Parma e Malnate (Varese) hanno messo dei microchip a sacchetti e bidoni per la spazzatura in modo da averne tracciabilità e premiare, con una riduzione della tassa rifiuti, chi ne produce meno.
Sono alcuni esempi delle iniziative lanciate dalle amministrazioni aderenti all'Associazione dei Comuni Virtuosi, fondata da Marco Boschini, che nel corso degli anni hanno vinto il Premio Comuni Virtuosi. Le iscrizioni per l'anno 2016 scadono il 31 ottobre.
Nel 2015 ha vinto il comune di Seravezza (LU), dove le mense scolastiche sono bio, c'è la casa dell'acqua pubblica, una casetta del sapone con detersivi alla spina e uno sportello aperto al pubblico su risparmio energetico ed efficienza.
Secondo classificato Castel Del Giudice, in Molise. Qui il comune sta tentando di rilanciare il turismo trasformando 50 stalle abbandonate in un “albergo diffuso”.
Merito della sinergia tra istituzioni e cittadini, spiega Marco: “L'esperienza più bella si realizza quando c'è contaminazione tra amministrazioni e privati per lavorare in accordo per il bene della comunità”.
Il sito ufficiale dei Comuni Virtuosi

Published in ECO-NEWS

Abbiamo la tessera!

Riceviamo da Marco Boschini e volentieri pubblichiamo:
“La tessera dei comuni virtuosi è arrivata.
Dopo dieci anni abbiamo pensato di aprirci alle comunità, ai cittadini virtuosi. Le migliori esperienze presenti in Italia esistono laddove si incrociano elementi fondamentali: curiosità, impegno, fantasia, coraggio. E tutto questo vive sulle spalle (e nel cuore) di amministratori locali illuminati e cittadini consapevoli, e attivi.
Ti chiedo un sostegno nel promuovere la cosa, facendo girare la notizia a tutti i tuoi contatti (associazioni, comitati, gruppi locali, amministratori, amici...).
E, ovviamente, ti aspettiamo nella nostra "famiglia". Qui tutte le info per iscriversi

Grazie, un abbraccio.
Marco Boschini
Associazione Comuni Virtuosi

Published in ECO-NEWS

La verde (e forse in futuro senza auto) Amburgo

Circa il 40% della superficie di Hamburg, la seconda città più grande della Germania, è costituito da aree verdi, impianti sportivi, giardini, parchi e piazze. Ora è partito il progetto "Green Network Plan", che grazie a sviluppo e promozione della mobilità sostenibile, soprattutto in bicicletta, mira a eliminare l'uso delle automobili nella città costruendo vere e proprie strade verdi ciclabili e pedonabili.
Spiega Angelika Fritsch, portavoce del Comune: "Altre città, tra cui Londra, hanno anelli verdi, ma la nostra rete sarà unica nel suo genere, perché ricoprirà una superficie che si estende dalla periferia al centro della città. In 15 o 20 anni sarete in grado di esplorare tutta Amburgo esclusivamente in bicicletta e a piedi".
(Fonte: Comunivirtuosi.org)

Published in ECO-NEWS
Pagina 1 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542