A+ A A-

Niente canti per la miniera

Rate this item
(0 votes)

Uno studio della Duke University, riportato dal Daily Mail di Londra, ha denunciato come "non realistica" la rappresentazione dei membri della classe lavoratrice nei film della Walt Disney, affermando che il cinema, perlomeno quello rivolto all'infanzia, tende a fornire una visione zuccherosa, artificiale e ipocrita dei mestieri più umili, e in generale dà un'immagine distorta della povertà e delle differenze di classe.
La scena di “Biancaneve e i sette nani” che vede i lavoratori entrare entusiasti in miniera sarebbe anche un’istigazione al lavoro minorile visto che a lavorare ci va pure Cucciolo.
Simili critiche sono rivolte ad altre pellicole della Disney, come "Mary Poppins", in cui lo spazzacamino sembra "troppo spensierato rispetto alla durezza della vita della working class nella Londra dell'era edoardiana"; mentre "Aladino" viene accusato per una scena in cui il protagonista e la principessa Jasmine paragonano i propri assai diversi retroterra sociali per poi concludere che hanno entrambi avuto un'esistenza non facile.

Last modified on

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Chi c'e' online

Abbiamo 157 visitatori e nessun utente online

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542