People For Planet notizie ecologia, ambiente, benessere

 

Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Tutte le buone notizie pubblicate su Cacao. Diritti, progressi sociali, buone pratiche politiche, buone notizie di economia.

Gianni Castelli, di Malnate, provincia di Varese, ha compiuto 70 anni. E insieme ad amici e parenti ha raccolto 5.500 euro per regalare all'ANFFAS Legnano un'altalena adatta ai bambini disabili.
"Ho voluto esaudire un desiderio per tutti quei ragazzi in sedia a rotelle”, ha dichiarato Castelli.
“Finalmente anche i bambini disabili potranno salire su un dondolo come tutti gli altri. Con quest'iniziativa andremo ad abbattere realmente le barriere architettoniche dando una vera accessibilità a questi ragazzi. Nel mese di dicembre inaugureremo la nuova altalena, unica in tutto l'Altomilanese” ha ribattuto la presidente dell'Anffas Francesca Fusina.
(Fonte: Legnanonews.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Toronto, Canada, stazione della metropolitana: l'obliteratrice è fuori uso, si potrebbe passare senza fare il biglietto invece i cittadini lasciano i soldi sopra la macchinetta. E nessuno osa toccare il mucchietto di denari.
Secondo quanto riporta Leggo.it la storia è stata vista e raccontata da un cittadino napoletano in Canada per lavoro.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Nasce in Francia “L'important”, il primo sito internet di news esclusivamente prelevate da Twitter. Sentite come lo definisce il fondatore Claude Posternak: “il sito raccoglie e seleziona tra i tweet di tutto il mondo quelli che chiariscono e danno senso all'attualità con un approccio umano e non algoritmico dell'informazione”. #sticazzi!
http://limportant.fr/
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Compra online una scrivania e nascosti dentro un cassetto trova 98mila dollari in contanti. Protagonista della vicenda Noah Muroff , insegnante di liceo in una scuola ebraica privata a New Haven, nel Connecticut. L'uomo ha immediatamente contattato la venditrice e si è scoperto che i soldi erano una piccola eredità nascosta dalla madre di lei anni addietro.
“Non potrò mai ringraziarti abbastanza per la tua onestà e integrità - ha scritto la donna a Muroff - Non credo che al mondo esistano molte persone come te. Ma quello che hai fatto mi fa pensare che c'è ancora brava gente in questo pazzo mondo in cui viviamo”.
(Fonte: New York Daily News)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Accade in Andalusia, Spagna. Il governo darà acqua e d energia elettrica gratis a chi percepisce il salario minimo. Lo ha annunciato il vicepresidente della Comunità autonoma dell'Andalusia, Diego Valderas. Il provvedimento riguarderà 54.181 cittadini che potranno consumare gratuitamente 100 litri di acqua potabile al giorno e 1.400 kilowattora all'anno di elettricità (mediamente una famiglia di 4 persone arriva a 2.500-3.000).
Tra il 2011 e il 2012 in Andalusia vi sono stati complessivamente 510.864 distacchi elettrici per morosità.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

La Pecora Nera di Piazza San Francesco a Lucca è il primo ristorante-pizzeria della città gestito da persone con disabilità intellettive. La cucina è casalinga e tipica lucchese, il forno a legna.
Il progetto è gestito dall’ANFFAS Onlus di Lucca.
http://www.lapecoraneralucca.it/

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

“In via Fondazza, a Bologna, hanno cominciato con una cena e un gruppo Facebook, e poco a poco hanno messo in comune tempo, informazioni, saperi.”
E' nata così la prima strada della solidarietà d'Italia, fulgido esempio di cosa si potrebbe fare se si socializzasse con le persone che abitano vicino a noi o nel nostro stesso quartiere. L'idea è di Federico Bastiani, giornalista, esperto di comunicazione, residente in via Fondazza: prima ha creato un gruppo Facebook (Social Street Via Fondazza) e dei volantini, poi ha organizzato delle “social dinner” (cene sociali) in cui gli abitanti del civico 9, ad esempio, invitavano a cena quelli del civico 67.
Parlando, scambiandosi idee e proposte è venuto fuori chi si è offerto per portare a casa la spesa ai più anziani, chi per dare ripetizioni scolastiche ai bambini del quartiere, chi per organizzare un corso di musica. Una signora ha addirittura messo a disposizione la lavatrice per gli studenti.
Come dicevamo nel Cacao di ieri, chiedendo alla Rai di dare maggior spazio alle buone notizie, le buone pratiche sono contagiose e a Ferrara si sono già mossi in via Pitteri, a Milano nella zona di Parco Solari e a Roma in via Tripoli.
(Fonte: http://comune-info.net/2013/11/la-strada-solidale/)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

L'associazione Comuni Virtuosi ha lanciato una raccolta firme per chiedere alla Rai di dare maggior  spazio alle buone notizie, alla buona politica, alle buone pratiche.
“E’ dimostrato che i buoni esempi sono in grado di suscitare emozioni positive e di spingere le persone a seguire gli esempi presentati e addirittura provocare reazioni fisiche tali da lasciare un’impronta duratura capace di influenzarne le azioni future. Questo fenomeno, che in psicologia prende il nome di ‘elevazione morale’, può provocare cambiamenti comportamentali e predisporci all’empatia e all’interazione sociale.”.
FIRMATEEE!

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Il Ministro per l’Ambiente e gli Affari Rurali della Gran Bretagna ha confermato che dal 2015 entrerà in vigore il divieto di utilizzo di tutti gli animali selvatici all’interno dei circhi inglesi. Il provvedimento riguarderà sicuramente anche il Galles e forse Scozia e Irlanda del Nord.
(Fonte: Petsblog.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Siamo a Guthrie, in Oklahoma, Stati Uniti. Un uomo entra in un supermercato, si avvicina a una donna, Jessica Eaves, e le ruba il portafogli. Lei se ne accorge subito dopo, ritrova l'uomo e invece di minacciarlo o saltargli addosso gli dice: “Se mi restituisci il portafogli ti pago la spesa, se non me lo rendi chiamo la Polizia”.
L'uomo ha infilato la mano in tasca e le ha reso il maltolto.
“Mentre prendeva il cibo che gli serviva dagli scaffali – ha dichiarato Jessica - mi ha chiesto scusa almeno una ventina di volte. E mentre ci avvicinavamo alla cassa, ha cominciato a piangere. Mi ha detto che era disperato”.
(Fonte: Buonenotizie.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542