Ricchi e Poveri, sapete quanto prendono di pensione? La cifra spiazza tutti

Sapete a quanto ammonta la pensione che percepiscono i Ricchi e Poveri? La cifra è davvero assurda ed ha lasciato tutti senza parole.

ricchi e poveri
Ricchi e Poveri, sapete quanto prendono di pensione? La cifra spiazza tutti (Ansa – Immezcla.it)

I Ricchi e Poveri, senza bisogno di presentazioni, hanno segnato la storia della musica italiana con successi che hanno resistito al passare del tempo, attraversando generazioni di fan. Dopo la scomparsa di Franco Gatti, nel gruppo rimangono solo Angelo e Angela, ma il loro impatto è ancora quello di un quartetto.

Recentemente hanno partecipato all’ultimo Festival di Sanremo con un nuovo singolo che ha riscosso grande successo, diventando un tormentone che persiste nel tempo. Tuttavia, il motivo per cui attirano l’attenzione va oltre. Forse non tutti sono a conoscenza della cifra che i due ricevono. La realtà, a quanto pare, è diversa da quanto si possa immaginare, come spiegano direttamente loro stessi. Ecco di cosa si tratta.

Ricchi e Poveri pensione shock: “Prendiamo pochissimo”

ricchi e poveri sanremo
Ricchi e Poveri, ecco a quanto ammonta la loro pensione (Ansa – Immezcla.it)

Il duo è attualmente in pensione: Angela Brambati ha 76 anni, mentre Angelo Sotgiu ne ha 78. Non c’è dubbio sull’età, ma il loro ritorno sulla scena musicale ha ottenuto un grande successo in ogni senso. Tuttavia, sorge la domanda sulla loro pensione.

Sembrerebbe che ricevano un assegno di mille euro al mese, una somma inferiore alle aspettative e confermata dai due stessi: “Rispetto a quanto abbiamo versato, è poco”. Una rivelazione sorprendente, considerando che come personaggi pubblici si potrebbe pensare abbiano cachet più elevati. Evidentemente, la realtà è diversa. Il totale dipende dai contributi versati e dai calcoli effettuati dall’ente previdenziale, ma dopo una vita di fama e successi, spesso ci si aspetterebbe qualcosa di più.

Nonostante ciò, la loro carriera non accenna a fermarsi. Dopo Sanremo 2024, i due cantanti hanno annunciato numerosi progetti per i prossimi mesi, tra cui un tour mondiale che toccherà anche l’Australia e il Canada, e un documentario sulla loro carriera. Tutte queste attività si aggiungono al loro reddito pensionistico, garantendo sicuramente una stabile fonte di sostentamento.

Impostazioni privacy