Ricordate i famosissimi fagioli di Bud Spencer? Si possono comprare anche in Italia: ecco dove

I fagioli di Bud Spencer sono diventati una vera e propria icona per i fan del genere, ma da oggi si possono comprare anche in Italia.

fagioli bud spencer
Ricordate i famosissimi fagioli di Bud Spencer? Si possono comprare anche in Italia: ecco dove (Amazon – Cacaonline.it)
I fagioli associati a Bud Spencer sono un ricordo indelebile per molti di noi, specialmente nei film delle avventure di Trinità, come “Lo chiamavano Trinità” e “…continuavano a chiamarlo Trinità”, nonché nel celebre “Anche gli angeli mangiano fagioli”.
Il compianto e amatissimo Bud Spencer, il cui vero nome era Carlo Pedersoli, recitava al fianco dell’altrettanto iconico Terence Hill. Il loro stile inconfondibile di western all’italiana aveva come elemento distintivo proprio i fagioli, che diventavano una sorta di simbolo. Sembra che Bud Spencer, anche fuori dal set, fosse un grande appassionato di questo piatto. I fagioli, divenuti ormai un fenomeno culturale, hanno superato i confini del cinema per guadagnarsi un posto di rilievo nella cultura pop italiana.
Questi saporiti legumi, protagonisti di indimenticabili scene di banchetti nei film del mitico duo Spencer-Hill, sono ora riconosciuti come un simbolo di quella cinematografia che ha conquistato fan in tutto il mondo. I nipoti di Bud Spencer, con una mossa brillante, hanno deciso di onorare l’eredità del nonno creando una società, la Bud Power, dedicata a prodotti che celebrano l’immagine iconica e il genuino stile di vita dell’attore.

Fagioli Bud Spencer dove comprarli? Online e nei supermercati

fagioli bud spencer
Bud Spencer nel film “Lo chiamavano trinità” (YouiTube – cacaonline.it)

Durante i difficili tempi della pandemia, sono nati i Fagioli alla Bud Spencer, una versione moderna e gustosa della ricetta originale che l’attore amava tanto. Questi fagioli Pinto del Piemonte, arricchiti con cipolla, pomodoro, pancetta affumicata, spezie e aglio, ricreano perfettamente l’atmosfera di abbondanza e convivialità tipica dei film di Bud e Terence. L’idea di servire i fagioli direttamente dalla padella, magari usando un mestolo di legno e accompagnandoli con un pezzo di pane per raccogliere il sughetto, sottolinea ancora di più quel senso di genuinità che ha sempre caratterizzato il marchio.

La Bud Power non si è fermata ai soli fagioli, espandendo la propria gamma di prodotti proteici con pasta, barrette, biscotti e creme, mantenendo viva l’immagine e l’eredità ideologica del brand. I risultati sono stati straordinari. Nel 2023, il fatturato dei Fagioli alla Bud Spencer è aumentato del 300% rispetto all’anno precedente, e il 2024 ha iniziato con numeri ancora più impressionanti, con il primo quadrimestre che ha già superato l’intero 2022.

Questi prodotti, confezionati in lattine con l’immagine di Bud intento a gustare una padella piena di fagioli, sono disponibili in alcuni punti vendita Carrefour e Conad, continuando a diffondere l’eredità di Bud Spencer in modo gustoso e autentico, ma anche su Amazon.

Impostazioni privacy