L’alimento segreto che non deve mancare nella tua dieta: non riuscirai più farne a meno

Sostanze nutritive, minerali, vitamine, c’è un frutto che garantisce il benessere dell’organismo e della mente. Viene coltivato in Sicilia e Calabria, qual è?

Il mango arriva dall’India ma ora viene coltivato anche in Sicilia e Calabria. Un frutto esotico ricco di proprietà nutritive e di benefici per il corpo e la mente. Scopriamo tutti i vantaggi dell’uso e, soprattutto, in quali ricette inserirlo.

Quale alimento introdurre nella dieta
Quale alimento introdurre nella dieta (Cacaonline.it)

Il mango è un frutto dal colore variabile, dal rosso al verde al giallo, ricco di acqua e minerali come potassio, calcio, sodio, fosforo e magnesio. Il vero segreto di questo alimento, però, è un potente antiossidante, il lupeol che sembrerebbe contrastare le cellule cancerogene che colpiscono seno, colon, polmoni, prostata e aiuta ad affrontare eventuali terapie con maggiore forza mentale.

Inoltre il lupeol favorisce la circolazione sanguigna garantendo benessere al cuore e rallenta l’invecchiamento della pelle. Il mango contiene anche vitamine A, B, C, D, E, J e K con benefici per occhi, denti e sistema immunitario. Ottimo anche per contrastare l’acne e la pelle secca nonché per fortificare i capelli. Infine la polpa concilia il riposo notturno e le fibre aiutano a migliorare il transito intestinale.

Quanti benefici dal mango, quali ricette preparare?

Se i benefici citati vi hanno convinto a consumare il mango (e non sarebbero finiti, il frutto stimola la melanina, contrasta la depressione e il nervosismo ed è una fonte di energia) dovete conoscere qualche ricetta da preparare. Suggeriamo il carpaccio di ricciola, lime e mango per un secondo piatto delicato e raffinato, perfetto durante una cena estiva. Si può trarre enorme benessere anche dalla crema fredda al mango con ceci croccanti per aprire pranzi nella calde giornate che ci attendono.

Il mango per preparare deliziose ricette salutari
Il mango per preparare deliziose ricette salutari (Cacaonline.it)

Da provare come primo piatto le mafalde con cozze, vongole, fasolari, tartufi di mare, cannolicchi e, naturalmente, il mango. O in alternativa un’insalata di anellini, molluschi, cetriolo e mango come pasta fredda verdure-mare ottima anche da portare al mare per un pranzo sotto l’ombrellone. Il mango può essere utilizzato anche per insaporire il pesce – il rombo al forno per esempio – o per accompagnare il salmone in una deliziosa tartara.

Infine, con il frutto esotico si possono preparare deliziosi dolci freschi estivi. Una crostata colorata da abbellire con nastrini di frutta e creare un dolce raffinato e giocoso oppure una torta soffice di mango e yogurt greco per concludere un pasto in modo gradevole senza appesantirsi troppo. Consigliamo di prediligere il mango coltivato in Italia piuttosto che il frutto importato.

Impostazioni privacy